MI PRESENTO: IO, DA SEMPRE PER IL VENETO

I VENETI DI DOMANI: LIBERI DI DECIDERE

BASI IDENTITARIE E CULTURALI PER LA FUTURA POLITICA DEL VENETO

LAVORO, IDENTITA' ED INDIPENDENZA - ECCO IL MIO PROGRAMMA

Assieme al Presidente

LUCA ZAIA

Da anni mi batto sul piano culturale per far crescere e diffondere l’identità veneta e per far conoscere alla nostra gente la nostra Cultura e la nostra gloriosa Storia “Serenissima”.
Oggi mi viene chiesto di proseguire questo importante impegno su un piano politico: ho accettato questa nuova sfida perché sono convinto di poter dare il mio personale contributo con umiltà e determinazione, ASSIEME AL PRESIDENTE LUCA ZAIA, per garantire ai Veneti un Futuro migliore.

Leggi la mia lettera aperta

con i motivi della mia candidatura alle Regionali 2015 >>

Se l’identità xe forte, i Veneti xe forti!

  • Il Veneto è la mia Patria.
    Sebbene esista una Repubblica Italiana, questa espressione astratta non è la mia Patria. Noi veneti abbiamo girato il mondo, ma la nostra Patria, quella per cui, se ci fosse da combattere, combatteremmo, è soltanto il Veneto.
    Quando vedo scritto all’imbocco dei ponti sul Piave fiume sacro alla Patria, mi commuovo, ma non perché penso all’Italia, bensì perché penso al Veneto.

    220px-Goffredo_parise.jpg
    Goffredo Parise
    Corriere della Sera, 7 febbraio 1982
  • Sono un ragazzo del basso Veneto…

    Sono un vecchio fanatico del Veneto ed è qui che lascerò il mio cuore.

    tumblr_lievdkubIn1qzf2zfo1_500.jpg
    Ernest Hemingway
  • I Veneti hanno la fortuna di avere una lingua che è poesia in sé,

    una musica perfetta…

    aldamerini.jpg
    Alda Merini
Phone:
Fax:

Minimum 6 characters